ortoplastia avanzata --- ORTESI IN SILICONE MEDICALE POSTURALI - PROTETTIVE

Le ORTESI IN SILICONE, realizzate su misura, rappresentano le soluzioni più efficaci per il trattamento delle deformità digitali quali l' esostosi, l' alluce valgo, le dita a martello, in griffe, V dito varo, dita addotte, abdotte o sovrapposte, accompagnate o meno a lesioni ipercheratosiche.

Queste ortesi, personalizzate, amovibili, lavabili, destinate ai segmenti metatarso-falangei, riescono a far cessare ogni dolore conflittuale con la calzatura, il piano d'appoggio e le dita coinvolte nella deformità ( ortesi protettive) e a ridurre, compatibilmente alla riducibilità della deformità, attraverso opportune posizioni, le deviazioni metatarso-falangee ed interfalangee nelle deformazioni multiple dell'avampiede ( ortesi correttive-posturali).

L' ortoplastia avanzata consente, quindi, di ristabilire un equilibrio morfo-funzionale dei segmenti metatarso-falangei, compatibile con una deambulazione senza dolore nella calzatura di serie per riduzione dei microtraumatismi, dei fenomeni infiammatori dolorosi e regressione delle cheratosi localizzate ( ipercheratosi falangee dorsali, apicali e interfalangee).

L'uso dei siliconi in ortesiologia rappresenta, dunque, una nuova opportunità di trattamento per le deformità digitali, congenite di interesse pediatrico, dei pazienti adulti, se le articolazioni affette presentano un arco di movimento sufficiente e, dopo intervento di chirurgia digitale correttiva, per il mantenimento della correzione.

Pertanto, l'applicazione di un ortoplastia avanzata non è solo un' alternativa alla chirurgia, ma costituisce uno stumento per supportarne gli esiti. Eseguito l'intervento chirurgico, un' ortoplastia di protezione o di riallineamento è sempre necessaria per il mantenimento della correzione, evitare recidive e/o rigidità dell'articolazione interessata.

Ortesi correttiva-posturale in silicone medicale

L 'ortesi correttiva-posturale realizza un contatto attivo su tutta la superficie plantare del dito colmando il vuoto sottodigitale. Questo elemento sotto-diafisaria  allunga il dito in estensione e si oppone alla spinta metatarsale, contiene lo squilibrio tra i flessori e gli estensori, distende il dito evitando le retrazioni capsulo-legamentose e le lesioni conflittuale secondarie. Inoltre, ostacola la caduta della testa metatarsale corrispondente al dito ed elimina i dolori metatarso-falangei. Tali ortesi posturali (correttive) rappresentano pertano il trattamento di scelta nelle deviazioni digitali e nelle metatarsalgie plantari. L'aumento della superficie portante del dito ristabilisce, infatti una dinamica da ammortizzamento d'appoggio e di propulsione della cerniera metatarso-falangea.

Gli elementi sotto-diafisari sono rigorosamente modellati ed adattati per opporsi al ritorno delle dita in posizione viziata. L'ortesi è completata da linguette interdigitali di ancoraggio che si possono prolungare, in caso di cheratosi dorsali, sotto forma di cuscinetti protettivi-integrativi e posizionati alla periferia delle zone dolenti. Si possono realizzare, secondo le necessità, ortesi posturali e/o protettive mono o pluridigitali; questi ortesi rappresentano il t rattamento di scelta nelle deviazioni digitali e nelle metatarsalgie plantari.

cit. Studio clinico del piede e terapia ortesica

A. Lavigne - D. Noviel

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE delle ortesi in silicone su misura

 

Valutato il dismorfismo che si desidera compensare, la disponibilità dei tessuti, dei legamenti e delle capsule articolari a riacquistare la corretta disposizione spaziale, si realizza la modellazione del silicone intorno alle dita fuori carico; queste sono mantenute nella posizione corretta fin tanto che la pasta si trasforma in solido flessibile (catalizzazione). Finita la fase di catalizzazione, il silicone viene tolto dalla sede anatomica, lavato, provato e consegnato al paziente.

L' ortesi in silicone protettiva e posturale, corrrettamente progettata e realizzata è sempre ben tollerata dal paziente, non crea fastidi ed è alloggiabile nelle calzature di serie.

ORTESI IN SILICONE POSTURALE PER ALLUCE VALGO E II DITO A MARTELLO

L'ortesi in silicone posturale consentendo il riallineamento dell'alluce e del II dito, grazie all'elemento sotto-diafisario, ristabilisce una dinamica di ammortizzamento d'appoggio e di propulsione della cerniera metatarso-falangea.

ORTESI IN SILICONE PER ALLUCE VALGO CON FIONDA CORRETTIVA PER II DITO SOVRADDOTTO

ORTESI IN SILICONE PER ALLUCE VALGO E II DITO A MARTELLO

L'ortesi in silicone posturale dorso-plantare, costruita direttamente sul piede, tratta il valgismo dell'alluce e consente il riallineamento del II dito grazie alla fionda correttiva che lo trattiene in posizione anatomica corretta e all'elemento sotto-diafisario del II e III dito. Si oppone all'accentuarsi dell'alluce valgo e ristabilisce un equilibrio morfo-funzionale adeguato dei segmenti metatarso falangei compatibile con una deambulazione senza dolore nella calzatura di serie.

ORTESI POSTURALE E PROTETTIVA PER IL V DITO

L'ortesi in silicone posturale e protettiva annulla le forze conflittuali tra il piede e la calzatura e consente il controllo delle lesioni, callosità dorsali e interdigitali, riportando nella norma la cute e i tessuti sottocutanei.

ORTESI DI ALLINEAMENTO DEL IV E V DITO

L'ortesi posturale consente il riallineamento del IV e V dito grazie all'elemento sotto-diafisario e risolve i conflitti tra le dita coinvolte nella deformità.

ORTESI IN SILICONE POSTURALE PER ALLUCE VALGO BILATERALE, RIDUCIBILE SOTTO CARICO

L'ortesi riduce il grado di valgismo patologico dell'alluce grazie allo spessore interdigitale che garantisce un miglior allineamento del metatarso con la falange dell'alluce, frena l'evoluzione delle deviazioni digitali; svolge un effetto antalgico sui dolori periarticolari metatarso-falagei e previene le conseguenze delle deformità (metatarsalgia, borsite, ecc.).

VALUTAZIONE DELL'EFFICACIA DELL'ORTESI IN SILICONE PER ALLUCE VALGO con la pedana rS SCAN

Registrazione dinamica senza ortesi

L'analisi baropodometrica, condotta con pedana Rs Scan, permette di visualizzare le pressioni plantari durante tutte le fasi del passo. Si evidenzia il sovraccarico delle teste metatarsali centrali, in particolare la III ed ipercarico funzionale dell'alluce dovuta ad un I° osso metatarsale insufficiente in quanto breve e ipermobile.

Registrazione dinamica con ortesi in silicone posturale per alluce valgo e sottodigitale del II e III dito

L'ortesi in silicone, su misura, posturale per alluce valgo riporta il metatarso in allineamento con la falange, consente il pieno recupero della funzionalità dell'alluce (leva e spinta nella fase finale del passo) e annulla l'ipercarico nella regione sottodigitale.

L'elemento sotto-diafisario del II e III dito contribuisce allo scarico delle teste metatarsali centrali corrispondenti ristabilendo una dinamica d'ammortizzamento e di propulsione della cerniera metatarso-falangea.

Registrazione dinamica con ortesi in silicone posturale per alluce valgo ed ortesi plantare funzionale biomeccanica

L' alluce valgo si accompagna al valgismo del calcagno che rappresenta la causa primaria ed in questi casi è auspicabile l' utilizzo di ortesi plantare.

Le ortesi plantari su misura sono realizzate utilizzando il digitalizzatore amfit 3D per la rilevazione dell'impronta plantare, ottenuta con l' articolazione sottoastragalica in neutra e posizionando il piede in modo corretto, nel giusto assetto biomeccanico, coinvolgendo tutte le articolazioni sovrastanti (ginocchio, anche, rachide).

Ortesi plantari funzionali biomeccaniche progettate, quindi, dopo attento esame biomeccanico del piede volte a contrastare la pronazione dell'articolazione sottoastragalica ripristinando il corretto orientamento dell'asse del calcagno e a stabilizzare il piede controllando la pronazione e la supinazione compensatoria.

In questa registrazione eseguita sul medesimo piede, munito oltre che di ortesi digitale, anche di ortesi plantare su misura, il risultato è ben evidente osservando la traiettoria del centro di pressione durante tutte le fasi del passo.

Le ortesi in silicone digitali e le ortesi funzionali biomeccaniche, pertanto, in quando mezzi migliorativi della morfologia scheletrica e correttivi della dinamica dell'appoggio del piede conducono ad un recupero funzionale del piede e consentono una valida prevenzione allo sviluppo dell'alluce valgo o ne rallentano l'evoluzione quando la deformità è già presente.

Share by: